Servizi per la persona

L’Agenzia Lavoro di Fondazione Eris utilizza i seguenti strumenti messi a disposizione dall'Unione Europea, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Regione Lombardia:

I. GARANZIA GIOVANI: rivolto a tutti i giovani tra 15 e 29 anni che non studiano, non lavorano e non sono impegnati in alcun percorso formativo. Mira a offrire un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato, tirocinio. Garanzia Giovani è un piano europeo con cui Stato e Regioni si impegnano a offrire ai giovani disoccupati di 15-29 anni un percorso personalizzato di formazione o un’opportunità lavorativa, è partita in Italia il 1° maggio 2014.

Formazione:
Con Garanzia Giovani è possibile attivare corsi di formazione permanente. Si tratta normalmente di brevi corsi di specializzazione secondo un catalogo

Coaching:
In caso di attivazione di un tirocinio può essere attivato un percorso di coaching, ovvero un percorso orientato a supportare l’utente nel reinserimento lavorativo. Il lavoro del coacher, compiuto anche attraverso alcune batterie testistiche già rodate, consiste in:
- individuazione dei punti resilienti di forza e di debolezza della personalità e delle capacità comportamentali dell’individuo;
- colloqui focalizzati all’accrescimento e al miglioramento delle strategie di coping (comportamenti).
- strutturazione di un breve percorso in base alla personalità dell’individuo e all’interazione di questa con i comportamenti appresi e sviluppati nel corso della vita.
- percorso basato sul concetto di resilienza, capacità di “rimbalzare” da situazioni stressanti e di attivare strategie funzionali al cambiamento e all’accrescimento individuale.

Attivazione del Tirocinio:

L’Agenzia Lavoro (soggetto proponente) propone un tirocinante all’Azienda (soggetto ospitante). L’agenzia Lavoro si occupa di tutte le pratiche burocratiche relative all’avvio e alla conclusione del tirocinio (convenzione di tirocinio, piano formativo individuale, comunicazione obbligatorie alla Provincia, posizione assicurativa Inail).

II. DOTE UNICA LAVORO (DUL):
per supportare l’inserimento nel mercato del lavoro di persone in difficoltà occupazionale (giovani disoccupati/inoccupati fino a 29 anni, disoccupati, lavoratori beneficiari di ammortizzatori sociali) attraverso l’erogazione di servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro e di formazione

Definizione del percorso:

L’Agenzia accompagna il candidato alla definizione di un intervento volto a capitalizzare le proprie competenze per la ricerca di un nuovo impiego. L’Agenzia Lavoro è tenuta a erogare ai destinatari, a titolo gratuito, i servizi di base funzionali a comprendere le caratteristiche e le esigenze della persona.
Questo permette di definire con la persona il Piano di Intervento Personalizzato (PIP):
Il PIP include servizi quali il colloquio specialistico, il bilancio delle competenze, l'orientamento e la ricerca attiva del lavoro. Tra i vari servizi proposti Agenzia Lavoro di Fondazione Eris offre un’attività di coaching col fine di individuare il miglior profilo per la posizione giusta. Il coaching aiuta a dare una fotografia comportamentale e tridimensionale della personalità del candidato, in modo da fornire elementi ulteriori per capire quanto si avvicini al profilo ideale ricercato dall’azienda. Ha pertanto due finalità:
Aiuta l’azienda nella scelta della risorsa ideale, grazie ai risultati del test e della profilazione del coacher. Il coacher, psicologo qualificato con specializzazione in mentoring e coaching, riesce a fornire un’immagine tridimensionale delle caratteristiche del candidato individuando i punti resilienti di forza e di debolezza della personalità e delle capacità comportamentali dell’individuo.
Aiuta il candidato a spingersi al massimo delle sue capacità e a raggiungere il massimo della performance in ambito lavorativo. Questo avviene attraverso il PLR (Piano di Lavoro Resiliente) ovvero un percorso di colloqui specialistici atti a individuare degli obiettivi e a innescare l’accrescimento e il miglioramento delle strategie di coping (comportamenti) finalizzate al raggiungimento dello stesso.
Entrambe le fasi di coaching sono possibili grazie alla somministrazione del test COPE testato grazie a una collaborazione tra Fondazione Eris e Agenzia del Lavoro.

Tipologia del test psicologico utilizzato

Va premesso che l’attività di somministrazione del test consiste essenzialmente nella ricerca di una misura obiettiva e standardizzata di un campione di comportamento. Con esso si intende una procedura tramite la quale viene presentato al soggetto una serie di item capaci di suscitare risposte quantificabili e interpretabili sulla base di criteri specifici. Il test previsto è il COPE, un test comportamentale che individua quali abilità di coping l’individuo ha sviluppo nel corso della vita. Le capacità comportamentali sono suddivise in 5 macro-aree: orientamento al problema, attitudine positiva, ricerca del supporto sociale, evitamento, religione.
Lo strumento utilizzato durante i colloqui di coaching è il PLR (piano resiliente Lavorativo) che è suddiviso come segue:
- Definizione obiettivo;
- Individuazione di una tempistica precisa per il raggiungimento dell’obiettivo;
- Individuazione degli stress (individuali, familiari, sociali) che non permettono all’individuo di attivare un processo di cambiamento finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo prefissato;
- Individuazione della abilità di coping individuate dal test COPE in relazione con il test BIGFIVE per far fronte allo stress individuato;
- Individuazione delle strategie comportamentali da attivare per la gestione attiva dello stress;
- Verifica micro-obiettivi raggiunti;
- Verifica raggiungimento dell’obiettivo finale.
L’attività di coaching prevista durante il percorso del Servizio di Agenzia del Lavoro prevede 5 colloqui così strutturati:
- Somministrazione batteria testistica e Colloquio Anamnestico;
​- Colloquio di coaching e stesura Piano resiliente Lavorativo (PLR);
- Assunzione in prova;
Colloquio di coaching e verifica PLR;
+ 1,5 mesi
Colloquio di coaching e monitoraggio andamento PLR;
+1,5 mesi
- Colloquio di coaching e restituzione percorso;
- Eventuale superamento del periodo di prova.

III. AUTOIMPRENDITORIA:
L’Agenzia Lavoro di Fondazione Eris offre uno sportello che fornisce informazioni e consulenza ai cittadini che intendono creare impresa in qualunque settore. Questa opportunità prevede l’accompagnamento del cittadino interessato attraverso il percorso necessario che conduce dall’idea alla realizzazione d’impresa.
Tale percorso include:
- fase di inquadramento dell’idea imprenditoriale;
- approfondimento di studio del prodotto e dei servizi offerti;
- studi di mercato e posizionamento;
- supporto al marketing;
​- accompagnamento nella ricerca delle risorse necessarie.
Queste attività vengono erogate da personale specializzato di Fondazione Eris e in collaborazione con enti specializzati in formazione micro-imprenditoriale (Formaper, Asiim per imprenditori immigrati, vari incubatori presenti sul territorio milanese), nonché con partner finanziari istituzionali e privati, che offrono opportunità e risorse per l’Autoimprenditoria.

ACCESSO AL SERVIZIO
T. 02.83241125
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Ventura 4 - 20134 Milano
(M2 Lambrate FS; tram 23-33)

Orari

Da lunedì a venerdì
dalle 9 alle 13; dalle 14 alle 16

Per maggiori informazioni compila il seguente form:

Nome(*)
Please let us know your name.

Cognome(*)
Valore non valido

Email(*)
Please let us know your email address.

Codice Fiscale
Valore non valido

Allega file (Dimensione file max. 2Mb | Formato .pdf)
Valore non valido

Messaggio(*)
Please let us know your message.

Autorizzo il trattamento dei dati personali
Privacy Policy

Privacy(*)
Valore non valido

Recaptcha(*)
Valore non valido

  


Log in